Aliscafo a Napoli a massima velocità: a bordo una donna con le doglie

Corsa contro il tempo ed ha attraccato con una virata da F1

 

Un aliscafo della compagnia Alilauro è stato protagonista questa mattina nel Golfo di Napoli di una corsa contro il tempo: alle 8,40 il Dsc Rosaria Lauro, con a bordo circa 300 passeggeri, lascia il porto di Ischia in direzione Napoli. Poco distanti da Capo Miseno il comandante Vincenzo Picconi viene allertato dal suo equipaggio su un’emergenza in corso a bordo: una donna ha le doglie. Verificato che a bordo non vi era neanche un medico il comandante ha chiesto a Compamare Napoli di autorizzarlo a raggiungere la massima velocità. Arrivata l’autorizzazione in pochi minuti il Dsc Rosaria Lauro è giunto nelle acque del porto di Napoli e con una virata da F1, tra gli applausi e i complimenti degli increduli passeggeri, ha attraccato. Giunti a terra la donna è stata trasportata in ospedale.

 

Fonte ilmattino.it

Precedente Guardia di Finanza, sequestrate 150 nasse Successivo "Lavoro: progettare oggi per generare domani", incontro del Progetto Policoro