Aveva assunto marijuana e provoca incidente

Era alla guida della sua auto quando sul corso Italia travolge un 25enne su una vespa

 

L’impatto tra l’auto e la vespa

 Sant’Agnello – Nella notte tra il 20 ed il 21luglio era alla guida della sua auto sotto l’effetto della marijuana e provoca un incidente travolgendo un 25enne su una vespa.

Il 36enne che è protagonista di questo incidente era già noto alle forze dell’ordine e stava percorrendo il corso Italia all’altezza con l’incrocio di via San Giuseppe quando ha l’impatto con il conducente della vespa che viene sbalzato da essa e cade sul selciato riportando un trauma cranico (non commotivo).

I passanti che hanno assistito all’incidente subito hanno avvertito il 118 che sul posto ha fatto pervenire istantaneamente un’ambulanza con i sanitari che si sono prodigati per constatare cosa era accaduto al giovane che poi hanno trasportato e ricoverato nel nosocomio sorrentino.

L’autore dell’incidente è stato rintracciato e bloccato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Sorrento, coordinata dal capitano Marco La Rovere, che è stato denunciato per guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’uso di marijuana, perché sono state vitali le analisi del sangue effettuate presso l’ospedale di Sorrento.

 

GISPA

 

Precedente Massa Lubrense, pulizia dei fondali e raccolta differenziata Successivo Lemon Jazz Festival sul palco il Roy Hargrove Quintet