Atti vandalici a Maiori, 5 minorenni identificati

Baby gang avrebbe incendiato un Ape Car e danneggiato auto

 

Carabinieri

 MAIORI – Una vera e propria baby gang pronta ad atti vandalici di ogni tipo quella che sarebbe responsabile del rogo al Piaggio Ape Car di un anziano e il danneggiamento di un’auto tra il 16 e il 21 agosto scorsi in Via Capitolo.

A Maiori i Carabinieri della locale Stazione sono impegnati nelle indagini per l’individuazione dei responsabili delle due deplorevoli azioni. Dopo l’acquisizione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza attive sulla zona, i Militari coordinati dal comandante Giuseppe Loria avrebbero avviato le prime identificazioni portando in caserma, la sera del 21 agosto scorso, cinque minorenni, giovanissimi (qualcuno anche di 13 anni) dell’agronocerino e del napoletano in vacanza con le rispettive famiglie a Maiori.

Una vera e propria baby gang che annovererebbe anche altri elementi. Con i ragazzi, in caserma anche i genitori per le procedure di identificazione. Il caso è al vaglio della Procura dei Minori di Salerno.

Fonte il vescovado.it

Precedente La super modella danese angelo di Victoria's secret a Capri. Foto sexy in bikini Successivo In rossonero il ritorno di Stefano Costantino