Castiglione-Atrani, anche oggi resta chiusa la strada

Domani la riapertura a senso unico alternato

 

Alla fine resterà chiusa anche per la giornata odierna la Statale 163 Amalfitana al chilometro 31, fra Castiglione e Atrani.

Stando a notizie diffuse da rappresentanti politici presenti sul posto, il provvedimento di riapertura dell’arteria a senso unico alternato slitta a domani.

E dire che le notizie trapelate stamani erano altre: i rocciatori della Domina hanno oramai frantumato i grossi blocchi in bilico sulla parete e nelle prossime ore provvederanno al ripristino delle reti paramassi, le stesse che hanno trattenuto i due grossi blocchi evitando la tragedia.
Previsti altri interventi ma non di somma urgenza. I parametri minimi di sicurezza sarebbero quasi garantiti: bisognerà ora soltanto ripulire l’asfalto dalle numerose pietre venute giù (la maggior parte frantumi dei grossi blocchi) e rimuovere le barriere in calcestruzzo.

Intanto continua ad essere consentito il passaggio pedonale con intervalli di venti minuti circa: tanta gente ha necessità di attraversare la linea di confine, tra le pietre e la vegetazione estirpata.

Fonte ilvescovado.it

Precedente La Giornata nazionale del Paesaggio nel Museo Georges Vallet Successivo “In verità io vi dico, uno di voi mi tradirà”, ecco la Settimana Santa