Circumvesuviana, Pasqua: collegamenti tutto il giorno

A Pasquetta non ci saranno corse aggiuntive ma si rafforzeranno i convogli

 Immagine correlata

Sorrento – Sarà una Pasqua che si potrà viaggiare per tutto il giorno con i vari collegamenti e così i turisti e chi vorrà venire in costiera o visitare le mete archeologiche non avrà patemi e poi a Pasquetta non saranno corse aggiuntive ma si rafforzeranno i convogli.

Questo fa sapere l’ente che gestisce la Circumvesuviana, cosicché non ci sarà nessun patema d’animo per chi vuole passare un giorno differente, raggiungendo la costiera ed i luoghi archeologici da visitare: Pompei, Ercolano e Stabia, ma sono anche soddisfatti gli albergatori e gli operatori turistici. Il primo treno dalla città partenopea sulla linea Napooli-Sorrento partirà alle ore 8.11, l’ultimo invece alle 19.11, per il percorso inverso, da Sorrento per Napoli, vedrà il primo treno partire alle ore 7.22 e l’ultimo alle ore 19.26. E saranno effettuate tutte le fermate, così i visitatori che dovranno far visita agli Scavi delle due città che furono sommerse dalla lava del Vesuvio, potranno farlo fino a quando l’ultima visita ha l’ingresso alle ore 18.00, perché è anche la prima domenica del mese in cui si entra gratis nei luoghi d’arte. E contemporaneamente saranno anche attivi i convogli del Campania Express, quelli per i turisti e che effettuano le fermate nei luoghi d’arte. Mentre il giorno dopo, ossia a Pasquetta i collegamenti saranno garantiti e si rafforzerà con più vagoni, dove sarà possibile, i convogli, ma non ci saranno corse aggiuntive.

 

GISPA

 

Precedente Youtopia apre gli Incontri Internazionali del Cinema Successivo Appuntamento con la “Camminata tra i casali” a Massa Lubrense