Confermati per tutta l’estate i dispositivi di circolazione

Per i veicoli che circolano sul territorio comunale di Sorrento

 

Sorrento – Proseguiranno per tutta l’estate Ztl, doppi sensi di circolazione e dispositivi anti-ingorgo per i veicoli che circolano sul territorio comunale di Sorrento. E’ quanto stabilito da un’ordinanza firmata dal dirigente del secondo dipartimento, Antonio Marcia, che entra in vigore oggi con piccole modifiche, rispetto al precedente provvedimento, come l’obbligo dei residenti all’interno delle aree a traffico limitato, di munirsi di documenti autocertificati e vistati dal comando di polizia locale.  

Continua così la fase di sperimentazione, avviata il primo giugno scorso, per trovare soluzioni al nodo traffico nella città del Tasso.

“Dopo il buon esito di questa prima fase di sperimentazione, e ascoltati i vertici delle associazioni di categoria e tanti cittadini, abbiamo deciso di prolungare l’esperimento – spiega il sindaco, Giuseppe Cuomo – Nel frattempo è stato anche conferito l’incarico per la redazione del piano urbano traffico,  che ci fornirà ulteriori elementi di valutazione. I risultati raggiunti devono incoraggiare a proseguire la collaborazione tra amministrazione, cittadini ed imprenditori”.

Precedente Su un treno Eav mezzogiorno quasi di fuoco Successivo Il progetto di solidarietà “Un Farmaco per tutti”, da Napoli a Unomattina