Costa d’Amalfi ai play off nazionali di Eccellenza

La squadra della costiera amalfitana in quel di Castel San Giorgio regola i locali di misura con la rete di Proto, ora aspetta l’avversaria che uscirà dalla gara tra San Cataldo e Matera Città dei Sassi

Foto di Michele Abbagnara tratta da clubcostadamalfi.it

Redazione – Il Costa d’Amalfi accede ai play off nazionali di Eccellenza.

La squadra della costiera amalfitana in quel di Castel San Giorgio regola i locali di misura con la rete di Proto, ora aspetta l’avversaria che uscirà dalla gara tra San Cataldo e Matera Città dei Sassi.

Non è stata una gara facile perché la posta in palio era altissima per due squadre che volevano passare il turno e continuare a sognare, quello che i costieri stanno facendo.

Una squadra che ha lottato in casa di un avversario non facile da digerire, eppure non ha mai abbassato la guardia restando ben concentrata in una gara che inizialmente ha visto le due contendenti studiarsi e mai affondare i colpi decisivi.

Si gioca su ogni pallone ma non c’è nessuna occasione di rilievo fino all’intervallo.

Ripresa aperta dalla rete di Proto al 13’, che dà il via alla reazione dei rossoblù che non trovano i varchi giusti, ben chiusi dagli uomini di mister Proto.

Manzi nei minuti di recupero mette la sua firma sull’occasione su punizione di Vatiero.

Alla fine esplode la gioia dei supporters costieri giunti in terra dell’agro, con i calciatori in lacrime ma felici di poter continuare a sognare quella serie D che è l’obiettivo del presidente Savino e dei costieri.

Ora aspetta l’avversaria che uscirà dalla gara tra San Cataldo e Matera Città dei Sassi, la gara di andata si giocherà al San Martino tra due settimane.

CASTEL SAN GIORGIO – COSTA D’AMALFI  0-1

Rete: 58′ Proto (CDA).

CASTEL SAN GIORGIO: Bisogno, Raimondi, Cuomo, Senatore M. (73′ Ferrara), Catalano, Palumbo (77′ Bozzaotre), Sabatino, Di Giacomo, Vatiero, Senatore F. (88′ Boccia), Accarino (72′ Pescicolo).

A disposizione: Pinto, Ferrara, Pescicolo, Bozzaotre, Cimmino Giliberti, Liguoro, Di Filippo, Boccia.  Allenatore: Rocco Fiume.

COSTA D’AMALFI: Manzi, Vuolo, Pepe, Martinelli, Massa, Proto, Caruso, Caputo (79′ Infante) Cappiello, Apicella (85′ Matrone), Aiana (70′ Celia).

A disposizione: Strino, Esposito, Ferraiolo, Matrone, Infante, Petrosino, Celia, Serretiello, Landi. Allenatore: Luigi Proto.

Ammoniti: Fiume (CSG), Vuolo (CDA), Catalano (CSG), Senatore F. (CSG), Caruso (CDA), Celia (CDA).

Espulsi: Bozzaotre (CSG).

Arbitro: Francesco Fermo (Torre Annunziata).

Assistenti: Vincenzo Tallarico (Ercolano) e Gianluca Ceriello (Nola).

Note: giornata serena, erba artificiale buona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.