È deceduta Lucia del ristorante Aurora

Capri piange un’icona della tradizione gastronomica e della vocazione turistica isolana

foto

Non c’è vip, personaggio dello star system, della finanza e dello spettacolo che in vacanza a Capri non abbia cenato, almeno per una volta, al ristorante Aurora, l’elegante locale in via Fuorlovado che da oltre un secolo attraverso tre generazioni porta avanti la cultura e la tradizione gastronomica caprese. Oggi l’Aurora è in lutto per la dipartita della signora Lucia.
Un lutto che coinvolge l’intera isola e gli ospiti di Capri che piangono la scomparsa di una donna sorridente ed elegante, che sapeva accogliere con semplicità e amore i suoi ospiti ed era un’icona della vocazione turistica. Lucia Desiderio, in D’Alessio, si è spenta all’età di 71 anni.
Simbolo di una Capri d’altri tempi, donna Lucia ha gestito per decenni il ristorante insieme al marito Gennaro, inventando la straordinaria pizza all’acqua divenuto un marchio registrato, affiancata poi dai figli Mia – che è sempre stata il suo alter ego – e Raffaele con Franco e Caterina. Una famiglia collaudata e consolidata. Lucia lascia il testimone proprio ai figli, trasmettendo loro quella vocazione all’accoglienza e all’ospitalità tipica delle famiglie capresi.
(Le foto sono tratte dal sito ufficiale del ristorante)

Alla famiglia D’Alessio il cordoglio e le condoglianze da parte della nostra redazione.

 

Fonte caprinews.it

Precedente In costiera sorrentina il tour ‘Spiagge Plastic-Free’ Successivo Torna nella "sua" Costiera De Laurentiis