Doppio Gran Ballo di Pulcinella a Sorrento

Martedì 7 agosto, ore 19, Centro Storico di Sorrento e ore 21.15, Villa Comunale

image1.jpeg
Locandina

Redazione – Martedì 7 agosto, alle ore 19, nel centro storico di Sorrento e poi alle ore 21.15, in villa comunale, doppio appuntamento con il Gran Ballo di Pulcinella, un’opera originale del Centro di produzione multidisciplinare “Teatro Comunale Tasso”, una grande festa della cultura popolare partenopea che nasce per far ballare al ritmo delle tammorre e dei canti popolari la città di Sorrento.

Un omaggio alla cultura campana e del Sud Italia, che si articolerà in una parata al tramonto nel centro storico con le maschere tradizionali, capitanate da Pulcinella ed accompagnate da musicisti, danzatori e cantori, che ad ogni tappa effettueranno balli e canti tradizionali. La sera, nella villa comunale, MusicaStoria, Parata di Pulcinella, Gli Scariolanti, Zi Biagino daranno vita ad un grande concerto/spettacolo volto alla promozione ed alla reinterpretazione delle antiche danze e musiche popolari.

L’evento rientra nel cartellone di Sorrento Incontra, il calendario di appuntamenti, con la direzione artistica di Mvula Sungani, promosso dal Comune di Sorrento in collaborazione con la Fondazione Sorrento e la Federalberghi Penisola Sorrentina, ed organizzata da Arealive e PdArtmedia.

La rassegna è il contenitore unico degli eventi sostenuti dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo, e coordinati dal dirigente del Settore Cultura, Antonino Giammarino, in partnership con importanti istituzioni nazionali ed internazionali come la fondazione Ilica, il Calandra Italian American Institute, La City University of New York e la Campania Music Commission.

 

Precedente Un’ edizione del Social World Film Festival, ricca di passione per il cinema Successivo A Ischia giovani fanno sesso in strada a Ischia: il video finisce sul web