Era ai domiciliari, ruba ringhiere ed è arrestato

Un uomo li stava scontando nel suo appartamento, ne esce per salire al sesto piano in uno disabitato e con la smerigliatrice le taglia per poi rivendere il ferro, ma i carabinieri lo hanno bloccato

Redazione – Era ai domiciliari e ruba ringhiere ma è arrestato.

Un uomo li stava scontando nel suo appartamento, ne esce per salire al sesto piano in uno disabitato e con la smerigliatrice le taglia per poi rivendere il ferro, ma i carabinieri lo hanno bloccato.

Il fatto è accaduto Giugliano in Campania, dove la gazzella della sezione radiomobile dei militari dell’Arma della locale compagnia, stava percorrendo le strade cittadine, quando in via Bosco a Casacelle hanno visto un uomo su un balcone di un appartamento disabitato.

L’uomo di 55 anni era intento nel suo ‘lavoro’ di tagliare la ringhiera del balcone dell’appartamento disabitato, tra scintille e rumore, non si accorge che i carabinieri lo riconoscono e forzando la porta di ingresso lo arrestano.

GiSpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.