Idee Sposi: riecco l’elegante salotto fieristico

La XVII^ edizione che vi sarà dal 9 all’11 marzo vedrà premiati Francesco Pinto e Patrizia Zuliani

Sorrento – Riecco l’elegante salotto fieristico Idee Sposi la cui XVII^ edizione che vi sarà dal 9 all’11 marzo al prestigioso Europa Palace Grand Hotel, vedrà premiati Francesco Pinto e Patrizia Zuliani. Immagine correlata

La manifestazione che vide la sua nascita nel 1997, nello scenario romantico, cornice di straordinaria bellezza, dell’Antico Parco del Principe di Piano di Sorrento ex ‘Castello Colonna’ sui  Colli di San Pietro, oggi è arrivata a questa sua ennesima edizione in cui vi saranno molti espositori. I quali esporranno tutto quello che riguarda prodotti e servizi, per soddisfare le esigenze e le richieste delle coppie prossime al matrimonio, per poter lasciare nel tempo un’unica traccia ed un messaggio.

La manifestazione che usufruisce del patrocinio morale del Comune di Sorrento e dell’Azienda autonoma di Soggiorno e Turismo Sorrento/Sant’Agnello, è organizzata da Glieventi di Carolina Ciampa e sarà aperta al pubblico il venerdì dalle 16.00 alle 21.00; il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 21.00.

Anche come l’edizione passata ci saranno dei premiati che avranno dei riconoscimenti e questi principalmente sono: Francesco Pinto e Patrizia Zuliani, che avranno in dono una creazione del maestro d’arte presepiale Federico Iaccarino.

Francesco Pinto regista, professore, autore di numerose pubblicazioni sui media, direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli, sarà premiato “per aver saputo innovare con intelligenza e competenza il Centro di Produzione Rai di Napoli, portando al successo fiction e trasmissioni televisive. A lui si deve, tra l’altro, la realizzazione di ‘Un Posto al Sole’.

È fratello dell’ex sindaco Ferdinando Pinto, figlio di un notaio socialista, ha iniziato la carriera in Rai nel 1978 come programmista regista tramite un concorso bandito dall’azienda, poi nel 1987 ha prodotto per la Rai il film di Peter Del Monte ‘Giulia e Giulia’ con Kathleen Turner, Sting e Gabriel Byrne, la prima pellicola italiana in alta definizione. Dopodiché è andato avanti nella sua carriera nella quale ha avuto molte soddisfazioni e riconoscimenti.

Patrizia Zuliani, biologa nutrizionista, specializzata in scienza dell’alimentazione, membro del comitato direttivo dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica sezione Campania e coordinatrice del gruppo di studio nazionale Adi, riceve il riconoscimento in base alla motivazione: “Relazione Professionale in Dietologia. Professionista di alto profilo, capace di diffondere la scienza dell’alimentazione alla portata di tutti”.

Ha partecipato a numerosissimi convegni, corsi di aggiornamento e congressi scientifici nell’ambito del settore nutrizione, ed ha insegnato all’istituto alberghiero ‘Francesco De Gennaro’ di Vico Equense.

Insomma appuntamento nel secondo weekend marzolino per andare ad osservare la XVII^ edizione di questa manifestazione dedicata a tutti coloro che vogliono coronare il loro sogno d’amore.

 

GISPA

 

Precedente La neve imbianca il Monte Faito, il Vesuvio ed Ischia Successivo Chiusura centro di igiene mentale: per il no petizione online