“Incontri di Vini e di Sapori campani”, Degustazioni e prodotti tipici

La kermesse vuol promuovere le eccellenze della Campania Felix e di puntare i riflettori sul volto pulito e produttivo della Regione

 L'immagine può contenere: testo

Sorrento – A Villa Fiorentino saranno di scena gli “Incontri di Vini e di Sapori campani” con degustazioni e prodotti tipici che vogliono promuovere le eccellenze della Campania Felix e di puntare i riflettori sul volto pulito e produttivo della Regione.

Questa nona edizione organizzata da dall’Associazione culturale Cryteria Project, con il patrocinio del Comune di Sorrento e della Fondazione Sorrento e con la collaborazione dell’AIS (Associazione italiana sommelier) – Delegazione Penisola sorrentina si svolgerà dal 14 al 15 settembre. Ci saranno tante aziende che esporranno i loro prodotti come il limone ovale IGP, i formaggi delle colline vicane e la pasta di Gragnano, e quelle dei vini campani delle cantine dell’Irpinia, del Sannio e del Casertano, accompagnati da champagne francesi.

La manifestazione si aprirà venerdì 14 settembre con i”Piatto d’Artista” realizzato a quattro mani dallo chef stellato del ristorante “Il Buco”, Peppe Aversa, e dal ceramista (cuoco per passione), Marcello Aversa, poi ci sarà con l’incontro dedicato agli champagne francesi, a cura della Delegazione AIS Penisola sorrentina. Sabato 15 sarà la volta di un focus sulle birre artigianali con il laboratorio “L’Arte della Birra, la Birra nell’Arte”, condotto da Giuseppe Schisano del Birrificio Sorrento.

L’ultimo cooking show è in programma domenica 16 settembre, vedrà ai fornelli Andrea Di Martino, chef del Ristorante “Le Lampare” di Castellammare di Stabia, mentre l’ultima degustazione sarà guidata da Alessandro Manna, docente Master of Wine Slow Food, che proporrà in assaggio dei rinomati vini campani, tra i quali il Sireo bianco Abbazia di Crapolla, l’Asprinio d’Aversa Masseria Campito e il Falerno del Massico rosso Moio.

A fare da cornice ci saranno i concerti dei ZERO DB band, Soul Vibes Trio, FUNKEMON live band; delle esposizioni artistiche e le attività ludico-creative del laboratorio “NaturaRiciclo&Arte”, condotto da Lisa Foglia dell’Associazione “Dritto al Cuore” e dall’artista Toni Wolfe, che insegneranno ai bambini l’impiego alternativo di alcuni alimenti e bevande su supporti di riciclo da decorare.

 

GISPA

Precedente Vittoria al cardiopalma del Vico Equense Successivo Massa Lubrense, ragazzi diversamente abili: risolvere il trasporto