Infermiera trascinata per i capelli da una paziente

È accaduto all’ospedale del Mare dove l’impaziente signora ha messo in atto un autentico ‘strascino’ alla napoletana con la paramedico che è stata medicata dai colleghi del presidio e la prognosi è di cinque giorni

FOTO SPAZIONAPOLI.IT

Redazione – Infermiera trascinata per i capelli da una paziente in attesa.

È accaduto all’ospedale del Mare dove l’impaziente signora ha messo in atto un autentico ‘strascino’ alla napoletana con la paramedico che è stata medicata dai colleghi del presidio e la prognosi è di cinque giorni.

Il fatto lo denuncia l’associazione ‘Nessuno Tocchi Ippocrate’, in prima linea per denunciare i soprusi di cui sono vittime medici e operatori.

Sulla pagina di Facebook la stessa associazione scrive il 12 maggio: “Nella mattinata di ieri (11 maggio ndr) una infermiera di triage dell’ospedale del Mare è stata aggredita da una paziente in attesa di visita. La professionista è stata trascinata per i capelli per diversi metri, il motivo è sempre lo stesso; l’impazienza.

La donna è stata refertata stesso dal pronto soccorso ricevendo una prognosi di giorni 5

Ancora una donna aggredita durante il suo orario di servizio, le tutele sono ancora insufficienti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.