Molise, ancora forte scossa di terremoto

È stata avvertita alle 20.19’04” vicino a Montefalcione e in varie zone del Centro-Sud

 

Risultati immagini per terremoto molise


Redazione – È stata avvertita alle 20.19’04” ancora una forte scossa di terremoto in Molise e precisamente vicino a Montefalcione ed in varie zone del Centro-Sud ed anche in Costiera sorrentina.

Ancora una evento sismico ha coinvolto il territorio vicino a Montefalcione, che già nella notte tra 14 e 15 agosto c’era stata una forte scossa di magnitudo 4.7, ma stavolta la magnitudo registrata dai sismografi dell’Ingv è stata più alta di 5.2.

Dall’epicentro,  con coordinate geografiche: latitudine 41.88 e longitudine 14.88 e ad una profondità di 9 chilometri, l’onda della scossa si è propagata in Abruzzo, Molise, Puglia e persino a Roma e sulla penisola sorrentina ed è stata alquanto lunga di secondi.

Ci sono state numerose repliche: alle 20.30 sisma di magnitudo 3.0 con epicentro Larino.

Caduti calcinacci a Guglionesi, Larino, Montefalcione, Palata, ci sono alcune case lesionate, gente in strada e sono verifiche in corso.

In molti sul noto social Facebook l’hanno avvertita, a chi ha ballato il letto ed a chi hanno oscillato i lampadari, ma in molti hanno avuto una certa paura, dopo la scossa tra il 14 ed il 15 agosto, lo sgretolarsi del ponte Morandi, il forte maltempo e quest’altra scossa, è stato un Ferragosto da quasi brividi.

GISPA

Precedente Lieve scossa di terremoto avvertita sul Vesuvio Successivo È arrivato Sorrento 1945 il difensore Liberato Russo