Msc Seaview, battesimo da vip

Ci saranno la madrina Sophia Loren, Michelle Hunziker,  Zucchero e forse Lorella Cuccarini

 

 Redazione – Mancano davvero pochi giorni per il battesimo da vip della Msc Seaview che si terrà nel porto della città della lanterna e ci saranno la madrina Sophia Loren, Michelle Hunziker, Zucchero e forse Lorella Cuccarini.

L’evento avverrà il 9 giugno a Genova e ci sarà una grande festa e sarà appunto l’icona delle attrici italiane degli anni del dopoguerra, a tagliare il nastro della nave da crociera più grande mai costruita in Italia. Un vero e proprio colosso tecnologico realizzato nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone che sarà battezzato nel porto genovese e questo sta a significare sottolineare il forte e crescente impegno del Gruppo Msc in Italia, il Paese che l’armatore Gianluigi Aponte, nativo della costiera sorrentina, porta nel cuore e che occupa un ruolo cruciale nelle strategie della Compagnia. È una nave ipertecnologica e dal design avveniristico, e la sua costruzione ha impegnato un team di 4mila persone e, come suddetto, esce dai cantieri di Monfalcone; con il suo arrivo la flotta da crociera della Msc raggiunge le 15 unità.

Con la costruzione di essa prosegue in tal modo l’importante piano di investimenti in Italia della Msc Crociere, che prevede la costruzione di un totale di quattro navi in collaborazione con la Fincantieri, per un valore complessivo di 3,5 miliardi di euro.

Dopo il suo battesimo prenderà il largo il 10 giugno da Genova per la sua prima crociera e, per tutta l’estate, sarà impegnata negli itinerari settimanali in partenza da Genova, Napoli e Messina per poi proseguire alla scoperta di La Valletta, Barcellona e Marsiglia. E farà tappa, nelle città più attrattive del Mediterraneo occidentale.

Così il colosso marittimo fa un gran passo avanti verso il traguardo delle 24 navi da costruire entro il 2026, grazie a un piano di investimenti complessivo di 10,5 miliardi di euro, e consolida così la sua leadership quasi nei 5 continenti.

 

GISPA

 

Precedente Spacciava droga, calciatore in manette Successivo Avvistati Ancora delfini nel Parco marino (VIDEO)