Picchia la compagna a bordo della sua auto, arrestato

Lui ha 30 anni ed è già noto alle forze dell’ordine e sarà arrestato per maltrattamenti e lesioni personali. La ragazza ha invece 26 anni e dopo aver ricevuto le cure mediche ha denunciato il suo fidanzato

(Fonte ilroma.net – di Redazione)

I Carabinieri della compagnia Napoli hanno colto in flagrante un uomo mentre picchiava la compagna a bordo della sua auto. Lui ha 30 anni ed è già noto alle forze dell’ordine e sarà arrestato per maltrattamenti e lesioni personali. La ragazza ha invece 26 anni e dopo aver ricevuto le cure mediche ha denunciato il suo fidanzato. Nel racconto della ragazza altri episodi avvenuti in passato e mai denunciati. Aggressioni spesso interpretate come sintomo di eccessiva gelosia in un amore malato che non conosce epiloghi diversi se non la sofferenza. Solo ieri e oggi i carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno arrestato 3 uomini per maltrattamenti. Da Giugliano con l’uomo armato di coltello che dopo aver rapinato uno scooter tenta di entrare in casa della moglie passando per Portici dove il marito violento aveva installato un gps per seguire la vittima terminando stanotte con il 30enne in zona Coroglio.

(Fonte ilroma.net – di Redazione)