Ragazzino 16enne arrestato per detenzione di droga

In via Nocera ha un comportamento curioso per i carabinieri di Castellammare di Stabia, gli chiedono i documenti, coprono la sua età e i suoi natali bulgari e poi gli trovano 11 stecche di hashish, un taglierino e un bilancino

Redazione – In via Nocera ha un comportamento curioso per i carabinieri di Castellammare di Stabia, gli chiedono i documenti, coprono la sua età e i suoi natali bulgari e poi gli trovano 11 stecche di hashish, un taglierino e un bilancino.

Quel ragazzino in via Nocera, poco lontano dalla stazione della circumvesuviana, ha solo 16 anni. Per i carabinieri di Castellammare di Stabia il suo comportamento è curioso, sembra nascondere qualcosa.

Gli si avvicinano e lo fermano, poi gli chiedono i documenti, scoprono la sua età ed e vedono che è nato in Bulgaria. Vive però ai piedi dei Lattari, monti scoscesi dove la cannabis, specie con i primi caldi, trova terreno fertile e clima favorevole.

Il giovane addosso nasconde11 stecche di hashish, un taglierino e un bilancino. Quanto basta per tagliare, pesare e vendere al dettaglio. La stessa sostanza spunterà anche dal suo armadio, nella sua cameretta. 19,7 grammi divisi in 5 pezzi grezzi. Il 16enne è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio. E’ ora in attesa di giudizio, nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.