Restauro di Sedil Dominova, approvato a Sorrento il progetto esecutivo

La giunta comunale lo ha deliberato nel corso dell’ultima seduta

Immagine correlata

 Sorrento – La giunta comunale, nel corso dell’ultima seduta, ha deliberato di approvare il progetto esecutivo per l’intervento di consolidamento e restauro del Sedi Dominova.
Il documento, redatto da tecnico esterno incaricato, l’architetto Antonino Aprea, prevede la riqualificazione di uno dei siti storici e artistici più importanti della città di Sorrento, situato in via San Cesareo, solo superstite degli antichi sedili nobiliari di tutta la Campania e sede, dal 1877, della locale Società Operaia.
Per la realizzazione dell’intervento è stata prenotata una spesa di 450mila euro, prevista nel Piano Triennale dei Lavori Pubblici 2018/2020

Precedente Si rilassa a Sorrento l’attrice Vittoria Schisano Successivo Riattivato ai Bagni della Regina Giovanna il servizio di guardiania