Salvini, stoccata a De Luca sulla Circum

Lo ha detto il ministro dei Trasporti nella mattina del 15 marzo all’inaugurazione di un cantiere dell’Alta velocità Napoli-Bari dove era anche presente il governatore campano

Foto tratta da Wikipedia

Redazione – Stoccata di Matteo Salvini a Vincenzo De Luca sulla Circumvesuviana.

Lo ha detto il ministro dei Trasporti nella mattina del 15 marzo, all’inaugurazione di un cantiere dell’Alta velocità Napoli-Bari dove era anche presente il governatore campano.

“È assurdo viaggiare così nel 2023” ha detto e poi, come ovvio, ha fatto riferimento alla Circumvesuviana, la ferrovia dove ogni giorno c’è qualche problema che crea forti disagi: “È fondamentale avere attenzione per l’Alta velocità, ma sono a disposizione degli enti locali come ministro perché anche chi il treno lo usa tutti i giorni, penso alla Circumvesuviana, possa viaggiare in maniera degna”.

Come suddetto alla presentazione c’era anche il governatore Vincenzo De Luca ed il ministro dei Trasporti ha rincarato la dose: “Mettiamo miliardi sull’ AV ma anche i pendolari di tutta Italia devono essere in condizione di viaggiare come il 2023 richiede”. Ed ha sottolineato: “Sto girando tutta l’Italia per unire il Paese e noi uniamo il Paese non con le chiacchiere e le promesse, ma con ferrovie, aeroporti, porti, strade e autostrade. Viaggiare tra Napoli e Bari in due ore, come tra Palermo e Catania, realizzare dopo 50 anni di chiacchiere il Ponte tra Sicilia e Italia, ma anche viaggiare decentemente nei treni locali, come la Circumvesuviana”.

GiSpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.