Lei si ribella al tentativo di fare sesso

La ragazzina 14enne di Piano di Sorrento si fida di un 17enne stabiese ma lo costringe a desistere

 

 Immagine correlataRedazione – La ragazzina 14enne di Piano di Sorrento si fida di un 17enne stabiese che tenta di fare sesso ma lei si ribella urlando e dimenandosi e lo costringe a desistere.

Ella qualche mese fa conosce questo ragazzo a scuola e per ritornare a casa non prende il treno ed accetta il fatto che lui si offre di darle un passaggio per portarla in costiera, ma qui inizia il dilemma della 14enne perché egli trova la scusa che le deve fare vedere qualcosa. Ella si fida e dopo che è montata sullo scooter partono ma non si prende la strada per andare verso la penisola, si prende quella che porta verso un hotel abbandonato, quello delle Terme. Arrivati sul luogo l’ “amico” le dice di entrare perché le vuole fare vedere qualcosa e non appena sono dentro il ragazzo inizia a toccarla nella parti intime per convincerla a fare sesso. La ragazzina pianese si ribella dimenandosi ed urla a più non posso, tutto questo costringe il ragazzo stabiese a fermarsi. Dopo che ritorna a casa racconta tutto quello che le è accaduto ai genitori che subito si recano nella stazione dei carabinieri di Piano di Sorrento denunciando il fatto, che ora hanno acquisito delle immagini delle videocamere per cercare di ricostruire la dinamica.

Ma meno male che sul corpo della ragazzina non si sono notati dei segni di violenza, ora si vedrà quali potranno essere gli sviluppi.

 

GISPA

 

Precedente All'attore sorrentino Marco Palmieri il Premio Malafemmena Successivo Insignite nuove eccellenze al 20° "Premio Capo d'Orlando"