Sorrento, sindaco Coppola contro vendita abusiva di fiori per la Festa della Mamma

Richiesti controlli per contrastare il fenomeno, che danneggia le attività commerciali del territorio

“In concomitanza con la ricorrenza della Festa della Mamma, prevista per domenica 12 maggio, la nostra città potrebbe registrare, come per il passato, una invasione di ambulanti che, privi di qualsivoglia autorizzazione, si dedicano alla vendita di fiori”.

Inizia così la lettera inviata dal sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ai vertici territoriali delle forze dell’ordine per sensibilizzare sul fenomeno della vendita abusiva di fiori

“Trattandosi di un fenomeno deprecabile e pregiudizievole per il settore commerciale, oltre che per l’immagine della città – conclude il primo cittadino – si chiede di volere intensificare le attività di controllo e repressione su questo fronte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.