Va a fuoco un deumidificatore spento

Distrutta un’abitazione dove le fiamme hanno divorando mobili,  elementi d’arredo e tende

 Risultati immagini per abitazione in fiammeMeta – Un deumidificatore spento va a fuoco è viene distrutta un’abitazione dove le fiamme hanno divorando mobili, elementi d’arredo e tende.

Nel centro della cittadina costiera è accaduto questo incendio che si è sviluppato per delle cause che si devono accertare anche se il deumidificatore era spento, però era collegato all’impianto elettrico, ha preso fuoco. Nel momento in cui tutto si è sviluppato dentro l’appartamento vi erano tre persone, due si sono salvate: una ha raggiunto l’uscita mentre un’altra si è chiusa in cucina ed ha avvertito i vigili del fuoco del distaccamento di Piano di Sorrento che subito si sono recati sul posto ed hanno dovuto faticare non poco per avere la meglio sull’incendio. La terza persona che era al piano superiore e stava riposando è stata intossicata dal fumo ed è stato ricoverato, dopo è stato dimesso.

 

GISPA

 

Precedente Vico Equense, ricordato l’agente Pasquale Paola Successivo La Barcellona Gypsy Balcan Orchestra a ‘Sorrento Incontra’