Italia, super Retegui mette ko il Venezuela

Gli azzurri in veste esperimentale nella prima amichevole in terra USA, faticano non poco contro dei sudamericani squadra fisica, ostica e fallosa, ma alla fine, ritornando al modulo consueto (4-3-3) li battono

Photo by Claudio Villa/Getty Images, tratta dalla pagina di Facebook della Nazionale Italiana di Calcio

Redazione – Un super Retegui trascina l’Italia che mette ko il Venezuela.

Gli azzurri in veste esperimentale nella prima amichevole in terra USA, faticano non poco contro dei sudamericani squadra fisica, ostica e fallosa, ma alla fine, ritornando al modulo consueto (4-3-3) li battono.

Spalletti schiera i suoi con un nuovo modulo, il 3-4-3, su cui bisogna ancora molto lavorare, la difesa a 3 è stata un po’ sotto pressione dei sudamericani che quando pressavano alto diventavano pericolosi, mentre il centrocampo non è stato molto fluido.

La gara, risultata vibrante, fisica e con veloci capovolgimenti ficcanti, è cominciata subito in maniera scoppiettante, con Donnarumma che ha parato un calcio di rigore a Rondon dopo due minuti di gioco. Gli risponde Chiesa che manda alto di poco, mentre Rondon in scivolata sfiora il palo.

L’Italia ha sbloccato il risultato al 40’ grazie al gol realizzato da Retegui con palla ad incrociare. Il Venezuela ha subito risposto alla squadra di Spalletti, sfruttando una disattenzione di Bonaventura per pareggiare i conti al 43’ con Machis. Nella ripresa, Buongiorno in area spara alto, Cadiz impegna Donnarumma alla respinta, Zaniolo è fermato in angolo e Retegui ha messo il sigillo sulla vittoria con il gol del definitivo 2-1.

ITALIA – VENEZUELA  2-1

RETI: 40’pt e 35’st Retegui, 43’pt Machis.

ITALIA (3-4-2-1): Donnarumma, Di Lorenzo, Buongiorno, Scalvini; Cambiaso (29’st Zaniolo), Locatelli (20’st), Bonaventura (1’st Barella), Udogie; Frattesi (21’st Pellegrini), Chiesa (20’st Zaccagni); Retegui (42’st Raspadori).

A disp: Meret, Vicario, Mancini, Bastoni, Bellanova, Darmian, Dimarco, Folorunsho, Orsolini. Allenatore: Luciano Spalletti.

VENEZUELA (3-4-3): Romo, Osorio, Angel (33’st Makoun), Ferraresi; Aramburu (41’st Otero), Martinez (33’st Castillo), Casseres (41’st Rincon), Navarro; Savarino (17’st Pereira), Rondon, Machis (17’st Cadiz).

A disp: Graterol, Contreras, Andrade, Cordova, Gonzalez, Murillo, Zauner, Rivas, Segovia. Allenatore: Fernando Batista.

ARBITRO: Rubiel Vazquez (Usa).

RETI: 40’pt e 35’st Retegui, 43’pt Machis.

NOTE: pomeriggio ventoso, terreno in buone condizioni. Spettatori 15mila circa

Angoli: 10-3. Recupero: 1′ pt, 3′ st.

GiSpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.