Nave Caremar urta banchina, feriti in codice giallo o verde

L’incidente si è verificato nel porto di Napoli dove il traghetto Isola di Procida in arrivo da Capri ha urtato contro un approdo al Molo Beverello

NAPOLI – Veduta del porto di Napoli.

Redazione – Una nave della Caremar urta una banchina e ci sono feriti in codice giallo o verde.

L’incidente si è verificato nel porto di Napoli dove il traghetto Isola di Procida in arrivo da Capri ha urtato contro un approdo al Molo Beverello.

A bordo vi erano delle centinaia di passeggeri, tra cui molti stranieri, e vari di questi che erano in piedi, sarebbero caduti a causa dell’impatto violento e si sono feriti.

Nel porto sono stati assistiti dal 118 ed a bordo sono saliti gli uomini della Capitaneria di porto e della Polizia di Stato.

La compagnia ha attivato tutte le procedure di assistenza previste per i passeggeri e fornirà la massima collaborazione all’autorità marittima per verificare quali siano state le cause che hanno determinato il violento impatto contro la banchina.

Intanto il bollettino dell’Asl Napoli 1 Centro parla totalmente di 29 feriti: 7 trasportati al Cardarelli, 2 all’ospedale del Mare, 2 al Cto, 2 al Fatebenefratelli, 3 a Villa Betania ed 11 al Pellegrini.