Sorrento, campagna olio esausto raccolti 900 litri

Luigi Di Prisco: “Grazie all’impegno dei cittadini che, questa mattina, si sono presentati al punto raccolta allestito in Piazza Lauro”

Foto di Imma Savarese

Sorrento – Raccolti 900 litri di olio esausto di natura domestica per la campagna di una bottiglia di olio extravergine di oliva della Regina Giovanna in cambio di dieci di olio esausto.

Campagna organizzata dal Comune di Sorrento in collaborazione con Penisola Verde che continua a dare grandi risultati, come sottolinea Luigi Di Prisco, presidente del Consiglio comunale, sono stati raccolti “900 litri grazie all’impegno dei cittadini che, questa mattina, si sono presentati al punto raccolta allestito in Piazza Lauro”.

Chi ha consegnato meno litri, invece, ha ricevuto un sacchetto di arance amare per realizzare dolci o marmellate.

Infine il presidente Di Prisco ringrazia “tutti per l’impegno e la sensibilità dimostrate!”.

Appuntamento ora a domenica 21 aprile a Casarlano e 5 maggio a Priora dove, oltre l’olio, si potrà ritirare anche un sacchetto di compost.