Circum, treni soppressi per mancanza di personale

E viaggiatori che come al solito pagano dazio sotto vari punti

Redazione – Soppressi treni della Circum per mancanza di personale e viaggiatori che come al solito pagano dazio sotto vari aspetti.

Ormai quotidianamente ci sono problemi che attanagliano la vesuviana, o convogli che ‘colpiti’ da avarie devono fermarsi, a volte, anche in zone impensate, vedi le gallerie, lasciando a piedi i viaggiatori, o perché manca il personale per vari motivi o per allagamenti delle stazioni.

Nella giornata del 16 aprile, iniziando dal pomeriggio, sono stati soppressi i treni direttissimi 1165 delle ore 16:28 da Napoli per Sorrento e 1184 delle ore 18:26 da Sorrento per Napoli. Seguendo nella giornata: i treni 12021 delle ore 20:21 da Napoli per Torre Annunziata e 12108 delle ore 21:09 da Torre Annunziata per Napoli.

I treni 1207 delle ore 20:40 da Napoli per Sorrento e 1202 delle ore 20:14 da Sorrento per Napoli sono stati declassati a diretto.

Il treno 1213 delle ore 21:16 da Napoli per Sorrento è soppresso e sostituito da autobus.