“Colpa di chi muore” il giallo psicologico di Gianluca Calvino

Presentazione del libro il 14 giugno

Locandina_Evento.jpg

Napoli – Giovedì 14 giugno 2018 Gianluca Calvino presenterà il suo libro Colpa di chi muore, pubblicato per Homo Scrivens Edizioni. L’incontro si terrà presso la “Libreria Raffaello Books and Coffee”, in via Kerbaker 33-35 al Vomero (Napoli), a due passi da Piazza Fuga e dalla fermata “Vanvitelli” della metropolitana linea 1, e inizierà alle ore 18:00.

Durante la presentazione, sarà possibile interagire direttamente con l’autore. Per l’occasione, saranno selezionati alcuni estratti del libro, letti e interpretati dall’attrice Sara Missaglia. L’evento sarà moderato da Serena Napoletano.

L’ingresso è gratuito e al termine della presentazione l’autore si fermerà per la firma delle copie.

Uno stile ironico e sagace contraddistingue il romanzo di Calvino, un coinvolgente giallo psicologico. In giro c’è uno squilibrato che si diverte ad ammazzare la gente con un’arma improvvisata. Qualcuno lo chiama “il killer dei bastoni”, ma è un nome che non piace a nessuno. Tantomeno al commissario Orlando, poliziotto suo malgrado, la cui passione smodata, più che cercare la verità, è giocare ai solitari col suo I-pad. La partita coinvolge, da vicino, anche Paolo Mancini, insegnante di lingua italiana per stranieri, che si ritrova quasi senza volerlo sulle tracce dell’assassino. Un assassino che sta indicando a tutti che la colpa, sulla sua cattiva strada, è sempre e comunque di chi muore.

Editor, consulente letterario e docente di editoria e di scrittura creativa, Gianluca Calvino è stato direttore editoriale della casa editrice “Cento Autori” e, attualmente, dirige il service editoriale “Talento Letterario”.  Nel 2007 ha pubblicato il manualeLavorare sul testo. L’editing. Nel 2010, ha fondato il collettivo letterario Gruppo 9, con cui ha pubblicato diversi libri, tra cui Sono stato io e Party per non tornare (Premio Speciale Carver 2015), editi da Homo Scrivens.

L’evento è organizzato dal collettivo “Battibecco”, nato a Napoli nel 2018 con l’obiettivo di promuovere la cultura in tutte le sue forme. Formato da un gruppo di persone che condividono una grande passione per la letteratura e per la cultura in generale, il collettivo si interessa dell’organizzazione di eventi culturali e presentazioni di libri. Ospita l’evento la Libreria Raffaello, nata nel 1973 come polo promotore del fermento culturale di Napoli.

Precedente Corsi di «Formazione gratuita per i disability manager del turismo» Successivo Ultime repliche di ‘Un attimo prima’ al Napoli Teatro Festival Italia