Sant’Agnello, verso la conclusione dei lavori a San Vito

Sostituzione della rete idrica e pavimentazione della piazzetta. Dichiarano congiuntamente il Sindaco Antonino Coppola e l’Assessore ai lavori pubblici Corrado Fattorusso: «Si sta intervenendo su una zona che ha trascorsi pluriennali di perdite e rotture della rete»

Sono in dirittura d’arrivo i lavori nella zona di San Vito. «Si sta intervenendo su un punto specifico della frazione collinare di Sant’Agnello che ha trascorsi pluriennali di perdite e rotture della rete idrica – dichiarano congiuntamente il Sindaco Antonino Coppola e l’Assessore ai lavori pubblici Corrado Fattorusso – nell’ambito di una rinnovata attenzione a tutta l’area, messa in atto già da quest’estate. Si tratta di lavori attesi da anni, fortemente voluti dalla nuova Amministrazione all’indomani dell’insediamento, dopo aver ascoltato i disagi e le segnalazioni dei cittadini residenti nel borgo di San Vito. C’è ancora da fare, ma ci avviamo verso la conclusione».

L’intervento in corso, che interessa tutto l’asse infrastrutturale di via Mostrano, via Cepano e via San Vito Galatea, riguarda la sostituzione e l’aggiornamento dell’intera rete idrica. Al momento il cantiere ha raggiunto il suo cardine inferiore e si appresta alla sostituzione completa dell’adduzione idrica fino a via San Vito.

Completata la linea di Via Mostrano e via Cepano, su cui è previsto prima un rifacimento parziale del manto stradale in attesa della conclusione dei lavori e poi a finitura il ripristino definitivo, verrà successivamente implementato il procedimento di monitoraggio e digitalizzazione della rete che consentirà una manutenzione ed un controllo puntuale dell’infrastruttura, migliorandone la gestione ed il livello di servizio per l’utenza.

Con l’occasione, la pavimentazione di piazzetta San Vito, precedentemente idonea solo per il passaggio pedonale, per dimensione e profondità, verrà completamente sostituita con un manto lapideo in porfido adeguato al transito delle autovetture, che garantirà una maggiore resistenza al passaggio carrabile, oltre ad un notevole pregio estetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.