Una star dell’equitazione a Roma, Salvatore Pollio

Si aggiudica la prima edizione del prestigioso concorso nazionale Pony Show Jumping

 

Sorrento – Salvatore Pollio diventa una star dell’equitazione a Roma, aggiudicandosi la prima edizione del prestigioso concorso nazionale Pony Show Jumping. Immagine correlata

Il cavaliere 12enne della costiera sorretina, nella capitale ha gareggiato in sella a Vulcain e Rayon de Soleil, e con loro ha trionfato nella categoria h105 e centrato il terzo posto nella h100, due risultati che lo proiettano ancora di più in questo sport.

Il ragazzino sorrentino dopo aver vinto due edizioni della Coppa Italia nella sua categoria, si è presentato ben concentrato nella Capitale in queste gare che erano valide per la qualificazione alla prossima Coppa Italia Pony, nella quale, si presenterà con i favori del pronostico.

Non era facile gareggiare poiché la pista era vicina agli spalti, e questo facilitava il far si che i rumori provenienti da essi da parte degli spettatori, dessero fastidio ai pony che in qualche modo si potessero deconcentrare in pista. Non solo, ma anche i cavalieri, e tra questi il giovane sorrentino che però e come se si fosse tappato le orecchie ed ha condotto i suoi destrieri alla vittoria. Egli ha dimostrato la perfetta padronanza del pony mettendo a segno un percorso netto nella fase-clou della competizione.

Ha già partecipato ai campionati italiani, alle Ponyadi ed alla Fieracavalli di Verona, poi lo scorso anno è stato presente ai nastri di partenza in diverse regioni d’Italia, classificandosi sempre tra i primi tre nelle categorie h100 e h110 e si è piazzato al secondo posto nei campionati regionali under 13. Nella Coppa Italia pony di primo livello vinta nella categoria h90 già nel 2015, vince anche nella categoria B100 e poi la medaglia d’oro al primo Pony Show Jumping che si concluderà il 18 febbraio a Roma.

 

GISPA

 

Precedente La mostra di Lino e Antonino Fattorusso, "Settimana Santa a Sorrento" Successivo Goloso weekend da leccarsi i baffi con la Festa del cioccolato