Abbraccia Amalfi i suoi campioni

25 giugno festa in piazza per i vincitori della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare

A tre settimane dallo spettacolare successo del galeone azzurro, la città di Amalfi è pronta a riabbracciare i campioni che hanno trionfato nella 63esima edizione della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare tenutasi lo scorso 3 giugno a Genova. L’appuntamento è per lunedì 25 giugno, dalle 21, in Piazza Municipio, dove l’equipaggio del galeone azzurro sarà al centro di una serata in cui verranno rivissute le immagini più belle dell’ultima appassionante vittoria.

Repubbliche Marinare, a Genova trionfa Amalfi. La vittoria del cuore è per Fabio [FOTO]

A seguire, concerto live della band musicale Quisisona.

La serata, che vuole essere un omaggio all’equipaggio campione a Genova, ma anche ai tanti tifosi che hanno tribolato fino alla fine dell’entusiasmante palio remiero, sarà presentata dalla giornalista Rai Maria Elena Fabi. Amalfi, per una notte, tornerà a essere una città in festa. Nel ricordo però di chi non c’è più: Fabio Borgese, l’amico al quale è stata dedicata dai ragazzi azzurri l’emozionante vittoria di Genova Pra’.

Quello del 3 giugno scorso è stato un altro grandissimo successo dell’equipaggio amalfitano: Luigi Lucibello, Luca Parlato, Vincenzo Abbagnale, Emanuele Liuzzi, Mario Paonessa, Giovanni Abagnale, Alberto Bellogrado, Luigi Proto e dell’esperto timoniere Vincenzo Di Palma.

Gli azzurri con la vittoria conseguita nel bacino di Genova Pra’ hanno portato a 12 i successi nel palmares. Amalfi è seconda alle spalle di Venezia che comanda con 33 primi posti. Seguono Genova con 9 e Pisa con 8.

Foto: Michele Abbagnara

 

Fonte ilvescovado.it

 

Precedente Sorrento, Regina Giovanna: visite guidate al sito Successivo Principio d’incendio domato da un finanziere