Bimba cade perdendo i sensi, salvata da poliziotto fuori servizio

Il fatto è accaduto nella villa comunale di Portici dove il poliziotto della Digos era con la famiglia e dopo aver udito delle urla di una coppia è intervenuto praticando la manovra “a Borsellino” e la manovra “Gas” (Guardare-Ascoltare-Sentire)

Redazione – Bimba cade perdendo i sensi ed è salvata da poliziotto fuori servizio.

Il fatto è accaduto nella villa comunale di Portici dove il poliziotto della Digos era con la famiglia ed ha udito delle urla di una coppia che aveva tra le braccia la piccola priva di sensi a causa di una caduta, .

Il poliziotto è intervenuto ed in primis ha avvertito il 118 e poi ha praticato alla piccola la manovra “a Borsellino” e la manovra “GAS” (Guardare-Ascoltare-Sentire) riuscendo così a farle riprendere i sensi.

La piccola, anche con il supporto di una volante del commissariato di Portici-Ercolano, è stata accompagnata all’ospedale Santobono dov’è stata curata e dimessa.