Furto in due negozi limitrofi a Piano

In un bar-tabacchi ed in uno di pc con il risultato di un bottino di circa 9.500 euro

 

Foto tratta da google.it/maps

Piano di Sorrento – Mettono a segno un furto in due negozi limitrofi, un bar-tabacchi ed in uno di pc con il risultato di un bottino di circa 9.500 euro.

I ladri entrano in azione quando ancora deve essere l’alba e forzano una grata di una finestra retrostante il bar-tabacchi, con ogni probabilità potrebbero essere passati per un giardino che si trova appunto dietro il palazzo che ospita i due negozi, però un qualcosa da verificare.

I malfattori entrano in azione proprio nel primo locale e si ‘comprano’ sigarette e gratta e vinci per un valore di circa 9mila euro, mentre nel locale che ospita i computer prelevano dalla cassa 500 euro. Quando in mattinata i proprietari dei due negozi aprono le saracinesche si trovano questa bella novità e subito vengono avvertiti i carabinieri della stazione di Piano di Sorrento, coordinati dal maresciallo Daniele De Marini e comandati dal capitano Marco La Rovere, che avviano le dovute indagini. Saranno importanti i filmati che sono stati registrati dalle telecamere di videosorveglianza del bar che potrebbero rivelare qualcosa, forse anche il volto dei malfattori, sperando che non lo abbiano coperto da qualcosa o si siano incappucciati, come a volte si vede in qualche foto o filmato.

 

GISPA

 

Precedente Chiude la rassegna “Le Note del Chiostro” la "Napoli Cantata" Successivo In costiera Michelle Hunziker tra Piano e Sorrento