Infarto a turista tedesco sul Vesuvio, salvato da guida vulcanologica

Il 79enne Jurgen era in visita sul vulcano insieme ad altri compagni di viaggio, quando ha avuto il malore sulla cima del cratere, ma la prontezza dell’intervento delle Guide vulcanologiche del Presidio permanente vulcano Vesuvio ha scongiurato una tragedia

Redazione – Un turista tedesco è colto da infarto sul Vesuvio ed è salvato da guida vulcanologica.

Il 79enne Jurgen era in visita sul vulcano insieme ad altri compagni di viaggio, quando ha avuto il malore sulla cima del cratere, ma la prontezza dell’intervento delle Guide vulcanologiche del Presidio permanente vulcano Vesuvio ha scongiurato una tragedia.

Erano circa le ore 15 quando il turista tedesco si è accasciato al suolo, subito è stato soccorso da una delle guide, Nicola Fedele, che si è prontamente reso conto della gravità della situazione ed ha iniziato a praticare un massaggio cardiaco sull’anziano.

Questo ha scongiurato che nel giorno di Pasqua ci fosse una tragedia.

Paolo Cappelli, presidente del Presidio Permanente delle Guide Vulcanologiche del Vulcano Vesuvio, ha dichiarato: “Questa Pasqua per noi sarà ancora più felice, sapendo di aver salvato una vita. Siamo orgogliosi del nostro gruppo e del nostro impegno costante per assicurare che le visite al cratere avvengano in totale sicurezza”.

GiSpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.