Torna nella “sua” Costiera De Laurentiis

Domenica di relax per il presidente del Napoli

 

Da alcuni giorni sono iniziati i Mondiali e la Russia è diventata terra di conquista per chi vorrà alzare la Coppa del Mondo. Nel frattempo, però, il campionato è finito e sono iniziate le vacanze per allenatori e presidenti. In questi giorni la Costiera Amalfitana ha accolto James Pallotta, presidente della Roma, e Marcello Lippi, C.T. dell’Italia campione del mondo dodici anni fa. A loro si aggiunge Aurelio De Laurentiis che, come ogni anno, non ha perso occasione per godersi la “sua” Divina Costiera.

Il presidente del Napoli ha deciso di trascorrere una domenica di relax in una villa tra Amalfi e Conca dei Marini, la stessa dove, nel 2015, ospitò l’allora neo-allenatore degli azzurri, Rafael Benitez. Il numero uno azzurro è arrivato ieri mattina a bordo di una imbarcazione e, dopo un breve soggiorno, è ripartito nel tardo pomeriggio.

Una sosta di poche ore per De Laurentiis che, in questi giorni (e nei prossimi mesi), avrà occhi per una sola cosa: il calciomercato, con l’obbiettivo di rinforzare il suo Napoli e regalare al nuovo mister, Carlo Ancelotti, una squadra competitiva per la prossima stagione. Il presidente azzurro, insieme al ds Giuntoli, è attualmente a caccia del portiere che dovrà sostituire il partente Pepe Reina, accasatosi al Milan. Tra gli obbiettivi della società anche Fabian Ruiz, Lainer e Federico Chiesa, che sta trascorrendo le proprie vacanze a Capri.

 

Fonte il vescovado.it

Precedente È deceduta Lucia del ristorante Aurora Successivo "Don Luigi Verde. La sua vita come una carezza di Dio" a Sorrento