Vico Equense, fiamme in una casa

Un’anziana aveva acceso la stufa ma provoca un principio di incendio, salvata dalla polizia municipale

 

 Vico Equense – In un casa di un’anziana si innescano delle fiamme poiché aveva acceso la stufa dalle  quali sono partite ma menomale che è salvata dalla polizia municipale.

Una stufa che in questo periodo autunnale serve per riscaldarsi specialmente alle persone che hanno una certa età, ma che in qualche caso va in fiamme per i più disparati motivi, e per fortuna che dopo tutto è finito bene in questa palazzina adiacente la chiesa di San Ciro. La donna ottantenne, che vive da sola, l’aveva accesa per riscaldarsi quando è accaduto il misfatto e che dopo l’allarme dato da alcuni passanti, sono intervenuti subito gli agenti della polizia municipale. Subito si sono prodigati tempestivamente nel spegnere questo principio di incendio che poteva avere delle conseguenze drammatiche anche perché vicino alla stufa c’era un maglione di lana che subito è andato a fuoco.

Nel contempo sono stati anche allertati i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’appartamento, mentre per l’anziana donna è andata bene: solo un po’ di intossicazione e molta paura.

 

GISPA

 

Precedente Luigi Celentano: prigioniero o morto, secondo il padre Successivo ‘A pasta cas’ e ova, un piatto semplice e davvero tipico